Categorie
Le Associazioni
Link Cgil

 

Ricaricare automaticamente le pagine del sito

L’auto refresh è un tipo di operazione molto utile in certi contesti. Aggiornare automaticamente e con frequenza fissa una pagina web infatti, può consentire di avere informazioni sempre aggiornate su un preciso tema.

Nonostante alcune tipologie di pagine (come quelle dedicata al trading) siano fornite di tale funzione di default, spesso bisogna e volentieri bisogna ricorrere a metodi ben più “primitivi”. Sia con Chrome che con Firefox, è necessario cliccare in alto a sinistra sull’icona a forma di freccia circolare per ricaricare la pagina. Ma se volessimo automatizzare il tutto?

Auto refresh: i plugin per Chrome e Firefox

Questo tipo di azione può essere, per esempio, molto utile ha chi ha due monitor. Su uno si lavora, mentre sull’altro si mantiene una scheda del proprio browser preferito aperta con una schermata che si aggiorna a tempo regolare. Naturalmente, come spesso accade, dobbiamo affidarci alle estensioni.

Qui di seguito mostreremo alcune delle principali estensioni per Chrome e Firefox. C’è da tenere conto che però, vista la natura delle stesse, è bene controllare con Extension Police che non siano potenzialmente pericolose per la nostra privacy. Una volta trovato il giusto compromesso tra utilità e potenziali rischi, è possibile scegliere quella più adatta alle nostre esigenze.

Easy Auto Refresh (Chrome)

Easy Auto Refresh consente di aggiornare automaticamente dopo un numero predeterminato di secondi. Interessanti risultano essere anche alcune caratteristiche ulteriori, come la possibilità di memorizzare le impostazioni e il fatto di poter settare una posizione precisa dello scorrimento della pagina web da mantenere anche dopo il refresh.

Il funzionamento, così come per la maggior parte di estensioni di questo genere, è a dir poco semplice. Individuata l’icona di Easy Auto Refresh infatti, basta inserire il numero di secondi che intercorrono tra un caricamento e l’altro e cliccare su Start o Stop per avviare/stoppare gli aggiornament

Su Firefox si può installare una estensione simile che fa l'autorefresh di una pagina web.

Tab Auto Refresh installa un nuovo menu da cui si può abilitare il ricaricamento automatico della pagina web. Cliccando su "Custom", si apre una piccola finestra in cui si può inserire il tempo desiderato di autoricarica in minuti e secondi e si può impostare questo refresh per tutte le schede aperte o per una sola.

Un'altra estensione per Firefox è Auto Reload che permette di decidere ogni quanto tempo una pagina web aperta deve ricaricare ed aggiornarsi con l'autorefresh.

 

 

Indietro

XVII° Congresso CGIL

Contrattazione sociale sul territorio

 

Contrattazione aziendale

Lavoratori ditte artigiane

Lavoratori in somministrazione

Comunicati ai delegati

CdLT di Cuneo via M. Coppino 2b - tel 0171452511 - Fax 0171452555