Categorie
Le Associazioni
Link Cgil

il 16 novembre Sindacati pensionati: manifestazione  

a Roma

Una manifestazione nazionale a Roma, per metà novembre, anticipata da un percorso di mobilitazione a livello territoriale per richiamare l’attenzione del governo su fisco, non autosufficienza e sanità.
E’ quanto hanno deciso gli esecutivi unitari dei Sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil che si sono riuniti oggi a Roma.

"In particolare - sostengono i sindacati - c'è bisogno di sostenere la sanità pubblica e universale, invertendo la rotta con la politica dei tagli e dotandola delle risorse necessarie al suo rilancio.
Così come non è più rinviabile la definizione di una legge nazionale sulla non autosufficienza, per affrontare quella che sta diventando a tutti gli effetti una vera e propria emergenza nazionale che riguarda milioni di anziani e le loro famiglie.
C'è, infine, bisogno di tutelare i redditi da pensione, la maggior parte dei quali non arrivano ai mille euro al mese.
Riteniamo per questo indispensabile che la riduzione del carico fiscale, giusto e doveroso nei confronti dei lavoratori, sia esteso anche ai pensionati".

"Confidiamo - concludono Spi, Fnp e Uilp - che il governo sia di vera svolta, che si confronti nel merito con il Sindacato e che si faccia carico di queste tematiche".

Sul tema è intervenuto il Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti che sul suo profilo Facebook ha ulteriormente delineato le intenzioni della mobilitazione: "Quando si scende in piazza non lo si fa necessariamente per protestare o contro qualcuno ma anche per chiedere di essere ascoltati e per sollecitare delle risposte.
Le nostre rivendicazioni sono antiche e note: chiediamo di pagare almeno le stesse tasse dei lavoratori, una legge nazionale di civiltà sulla non autosufficienza e risorse per il rilancio della sanità pubblica".

 


Torna alla Home di Spi Cuneo



 

 

CdLT di Cuneo via M. Coppino 2b - tel 0171452511 - Fax 0171452555