Categorie
Le Associazioni
Link Cgil

 

LAVORO NERO E IRREGOLARE

Il tema del lavoro nero o irregolare si presenta sotto svariate forme e con molte sfaccettature. A titolo di esempio si passa da situazioni di totale irregolarità e conseguente evasione contributiva e fiscale, a casi in cui il rapporto è solo in parte regolarizzato, oppure viene formalizzato con tipologie contrattuali diverse dalle effettive modalità con le quali si svolge. In ogni caso gli effetti prodotti da queste scelte aziendali negligenti sono altrettanto molteplici e dannosi. Infatti alla totale assenza di diritti per i singoli si aggiunge l'ingente danno per il mancato pagamento di istituti di carattere solidaristico erogati da parte degli enti assicurativi e previdenziali quali infortunio, malattia, maternità, disoccupazione. Il lavoro in nero produce l'assenza di coperture previdenziali di cui si patirà in futuro.

COSA FARE: Nella generalità dei casi l'emersione si verifica quando il rapporto si conclude e solo più raramente allorché si verifica un'ispezione da parte delle strutture facenti capo agli enti interessati (INPS – INAIL – ISPETTORATO DEL LAVORO) durante lo svolgimento del rapporto. Accertata l'irregolarità è sicuramente opportuno rivolgersi immediatamente all'Ufficio vertenze CGIL per valutare insieme quali procedure attivare per intervenire.

Il tema della prova dell'avvenuto svolgimento del rapporto è altrettanto complesso ed è opportuno valutare caso per caso quali percorsi attivare. Sicuramente è necessario ricostruire con esattezza i tempi complessivi in cui si è svolto il lavoro (dal giorno – al giorno), le modalità esecutive (fasce orarie in cui si svolgeva la prestazione – giorni di lavoro nell'arco della settimana), le forme di pagamento adottate (contanti – assegni – bonifici), gli eventuali contratti individuali sottoscritti (collaborazioni occasionali – co.co.co. – co.co.pro.) con i quali è stato formalizzato (anche parzialmente) il rapporto, nonché valutare la possibilità di avvalersi di testimoni che hanno presenziato in maniera significativa durante lo svolgimento.

XVII° Congresso CGIL

Contrattazione sociale sul territorio

 

Contrattazione aziendale

Lavoratori ditte artigiane

Lavoratori in somministrazione

Comunicati ai delegati

CdLT di Cuneo via M. Coppino 2b - tel 0171452511 - Fax 0171452555